Lufthansa in discesa: paga la crescita del prezzo del greggio

Inviato da Redazione il Ven, 18/02/2005 - 11:00
La salita del prezzo del petrolio, fatta registrare in questi giorni, pesa sui titoli delle compagnie aeree europee. Un caso emblematico è quello della tedesca Lufthansa, alla sua terza seduta nel segno rosso a Francoforte. Il titolo cede stamattina lo 0,91% passando di mano a 10,83 euro, mettendo a segno la peggiore performance dell'indice guida Dax30.
COMMENTA LA NOTIZIA