1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Lufthansa: continua lo sciopero del personale di bordo, a terra quasi 1.000 voli

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il braccio di ferro tra Lufthansa e i lavoratori continua. Lo sciopero, iniziato venerdì scorso prosegue anche oggi (con la sola interruzione di ieri), lasciando a terra 929 voli della compagnia aerea tedesca da e per gli aeroporti di Francoforte, Monaco e Dusseldorf, con una ricaduta su 113mila passeggeri. Dopo circa 300 voli annullati venerdì scorso, lo sciopero di sabato ha causato la cancellazione di 520 voli a corto e medio raggio toccando circa 58mila passeggeri. Lo sciopero potrebbe durare fino al 13 novembre, con alcune pause. Lufthansa ha fatto sapere di essere pronta a riprendere le discussioni con il sindacato che chiede un innalzamento dei salari, ma anche maggiori garanzie contro i licenziamenti e migliori incentivi per i prepensionamenti. Le compagnie controllate Germanwings, Eurowings, Lufthansa CityLine, SWISS, Austrian Airlines, Air Dolomiti e Brussels Airlines non sono coinvolte nella protesta.