1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Lucchini: nel 2005 utili per 70 milioni, Severstal al 70% delle quote

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il 2005 del gruppo siderurgico Lucchini si chiuderà con un fatturato pari a 2,2 miliardi di euro. Il margine operativo lordo (ebitda) dovrebbe attestarsi a 300 milioni di euro mentre l’utile sarebbe all’incirca pari a 70 milioni di euro. Nel 2004 la società aveva riportato un fatturato pari a 2,35 miliardi di euro, un ebitda pari a 283 milioni e un utile netto di 36,1 milioni. Le cifre sono state indicate dalla società durante una conferenza stampa oggi a Milano, nella quale erano presenti anche i vertici della Severstal, la società che ha acquisito la maggioranza del gruppo bresciano circa un anno fa. E proprio i vertici delle due società hanno chiarito le quote di possesso del gruppo siderurgico italiano: in questo momento la società russa guidata da Alexey A. Mordashov detiene il 70% delle azioni, mentre alla famiglia Lucchini è rimasto il 30%. Una quota definita dal presidente Giuseppe Lucchini come l'”obiettivo ottimale”.