1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Lucchini, lavoratori sul piede di guerra con Severstal

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prosegue la protesta dei lavoratori della Lucchini sulla vendita della quota in mano alla russa Severstal. Secondo alcune indiscrezioni di stampa, i lavoratori starebbero organizzando uno sciopero per il prossimo 22 luglio preoccupati per il futuro dell’azienda e della mancanza di un accordo con le banche per il piano di ristrutturazione.