1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Lottomatica: utile netto 2012 balza del 34,68% a 233 euro, dividendo a 0,73 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Lottomatica ha archiviato l’esercizio 2012 con un utile netto di gruppo pari a 233 milioni. Il risultato ha mostrato un incremento del 34,68% rispetto ai 173 milioni del 2011. In rialzo anche i ricavi, con il giro d’affari che ha toccato quota 3,08 miliardi di euro (+3,4% a/a). In base ai risultati, il Cda ha deciso di proporre un dividendo per azione di 0,73 euro. Si tratta di un valore più conservativo rispetto alle aspettative mediane degli analisti, poste a 0,77 euro per titolo. “Il gruppo ha registrato un altro buon esercizio contrassegnato dalla crescita di tutti i business e delle principali aree geografiche in cui operiamo”, ha commentato l’amministratore delegato Marco Sala.

Nel corso della riunione, il Cda di Lottomatica ha aggiornato anche i target reddituali dell’esercizio 2013. La nuova guidance vede un ulteriore aumento dei ricavi “in tutti i segmenti di business”, con il giro d’affari che dovrebbe toccare quota 3,2-3,3 miliardi. Le stime degli analisti sono al momento poste a 3,19 miliardi. La società punta a sviluppare la crescita anche tramite nuovi investimenti, stimati tra i 350 ed i 380 milioni. Nel 2012 sono stati pari a 256 milioni di euro. Nonostante la crescita degli investimenti, le stime della società sull’utile netto 2013 sono state portate a 233,1 milioni di euro, sopra il consensus degli analisti posto a 210,1 milioni.

Il gruppo prevede anche di migliorare il rapporto di indebitamento tra posizione finanziaria netta e Ebitda, “portandolo a 2,3- 2,4 entro la fine dell’anno”. Il risultato verrebbe ottenuto portando la posizione finanziaria netta a -2,47/-2,53 miliardi, dai -2,546 di fine 2012.