1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Lottomatica, il titolo potrebbe ritracciare dopo il recente rally

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Appaiono in bilico le quotazioni di Lottomatica: i titoli della società attiva nelle scommesse ha infatti violato in aperture della seduta odierna i supporti dinamici rappresentati dalla trendline ascendente tracciata con i minimi crescenti del 25 febbraio e del 29 marzo. Specie nell’ultima decade la trend ha spesso fornito un più che valido sostegno al rally delle azioni, arrivate a toccare un massimo intraday di 13,80 lo scorso 5 aprile. Era dal 10 maggio del 2010 che Lottomatica non scambiava a tali prezzi. La doji, figura tipicamente di incertezza sulla prosecuzione del trend antecedente alla sua formazione e spesso sinonimo di vera inversione del trend stesso, lasciato in eredità lo scorso 5 aprile unitamente al cedimento dei supporti dinamici rappresentati dalla trendline citata ad inizio analisi sono entrambi fattori che spingono verso l’implementazione di una strategia ribassista volta a prendere beneficio di un naturale ritracciamento. Partendo da tale considerazione è dunque possibile posizionarsi in vendita a 13,35 euro. Con stop che scatterebbe in caso di allunghi fino a 13,90 euro, il primo target intermedio è individuato a 13,02 euro mentre quello conclusivo, che si attesta all’altezza dell’importante soglia di supporto rappresentata dai vecchi top del 26 ottobre 2010, è a 12,22 euro.