Lottomatica sotto i 20 euro, cattive notizie dalla Pennsylvania

Inviato da Redazione il Lun, 28/04/2008 - 09:38
Segno meno in avvio di seduta per Lottomatica. Dopo la prima mezz'ora di contrattazioni il titolo cede l'1,45% a 19,75 euro dopo aver toccato un minimo a 19,43 euro. Pesa la notizia arrivata nel weekend dalla Pennsylvania con la definitiva assegnazione del contratto per la gestione della lotteria a Scientific Games dal 2009 per 5+5 anni, quando in precedenza era stato assegnato a GTech (gruppo Lottomatica), ma a causa del ritardo nella realizzazione dei nuovi terminali previsti dal contratto, la gara era stata riaperta. Intanto l'a.d. delle attività italiane, Marco Sala, ha dichiarato in un'intervista che le entrate del Lotto garantiscono all'azienda delle basi solide a cui vanno aggiunte quelle dalle scommesse sportive, che dovrebbero permettere al gruppo di crescere ulteriormente. "Lottomatica ha un mix di prodotti che ci permette di essere molto fiduciosi per il futuro. Da un lato deteniamo la concessione del Lotto sino al 2016. Dall'altro, segmenti come il Gratta&Vinci e le scommesse sportive sono in forte crescita, e questo ci potrà consentire un'ulteriore espansione", le parole di Marco Sala.
COMMENTA LA NOTIZIA