1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Lottomatica, sopra 12,45 il long potrebbe puntare a quota 14 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Lottomatica conferma il buon momento a Piazza Affari e si mette alla guida del Ftse Mib con un rialzo di quasi il 3 per cento. Il bottino dell’azione, dai minimi dello scorso 12 settembre raggiunge ora il 19%. La salita, accompagnata da un canale rialzista che risale proprio dai minimi del 12 settembre e tocca quelli del 23, ha portato le quotazioni a contatto con l’area di resistenza 12,31/12,45 euro. Qui si trova il gap ribassista lasciato aperto il 5 agosto, una resistenza statica di lungo termine e la parte alta del canale rialzista descritto. Un’area che probabilmente, per essere superata al rialzo, richiederà prima un processo di accumulazione di forza da parte del titolo. Una correzione delle quotazioni è resa possibile anche dall’ingresso dell’oscillatore Rsi in area di ipercomprato e dai volumi in calo delle ultime tre sedute. Il superamento di 12,45 euro, confermato in chiusura di seduta e accompagnato da incremento dei volumi, proporrebbe target a 14,03 euro con step intermedio in area 13 euro. Lo scenario rimarrebbe positivamente impostato anche in seguito ad arretramenti del titolo fino a 11,30, la cui caduta genererebbe un segnale di debolezza. Per impostare un’operatività long possibile attendere un eventuale ritracciamento fino a 11,75 euro con target 12,45, 13 e 14 euro e stop loss su perdita di 11,40 euro.