1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Lottomatica si risolleva, per gli analisti eccessiva reazione di venerdi’

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Torna un po’ di sereno su Lottomatica. Il titolo della società attiva nel gioco del Lotto scambia a 28,23 euro in rialzo dello 0,82%. La società di lotterie controllata dal gruppo De Agostini venerdì scorso ha vissuto una seduta al calor bianco perdendo il 5,2% sull’onda egli accertamenti giudiziari in corso in Texas su Gtech, il colosso americano in via di acquisizione da parte dell’azienda romana. In un comunicato Lottomatica ha reso nota la propria collaborazione “nell’ambito delle due diligence e dei background checks condotti dai consulenti investigativi per conto dei principali clienti americani di Gtech”. In particolare De Agostini ha due vie d’uscita: la prima rinunciare alla concessione dello stato del Texas e perdere la fee. La seconda è mandare a monte la fusione. In questo caso Gtech dovrebbe versare alla società italiana 163 milioni di dollari. “Si tratta di un opzione importante, che riduce i rischi di Lottomatica e che ci fa considerare eccessiva la reazione del mercato di venerdì”, scrivono nella nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com gli esperti di Euromobiliare. Secondo questi analisti Lottomatica resta una storia su cui puntare fino a un prezzo obiettivo a 33,5 euro.