1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Lottomatica rallenta ma si mantiene in testa al Ftse Mib

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Calda accoglienza del mercato all’annuncio della ricapitalizzazione di Lottomatica. Il titolo sale del 3,50% a quota 16,87 euro dopo aver fatto segnare un progresso di oltre il 6% in avvio. Oggi Mediobanca ha avviato il collocamento di Mandatory Exchangeable Bond convertibili in azioni ordinarie Lottomatica Group per un ammontare complessivo fino a massimi 350 milioni di euro. Nel contesto dell’operazione Mediobanca agisce in qualità di Global Coordinator e Bookrunner. Le azioni Lottomatica al servizio dei Bond riverranno da un aumento di capitale di Lottomatica Group con esclusione del diritto di opzione che verrà deliberato dall’assemblea straordinaria della stessa convocata in data 20 novembre 2009 in prima convocazione.
Assumendo un premio del 10-15% sui valori di venerdì, calcolano oggi gli esperti di Equita Sim, vi sarà l`emissione di circa 19-20 mln di titoli, con una diluizione del 13% circa. DeAgostini scenderà quindi dal 60% attuale al 53% circa. “Il fabbisogno di capitale è un po` superiore a quanto da noi ipotizzato (350 mln vs. 200 mln) nello scenario di unico bidder per il Gratta e Vinci”, rimarca la sim milanese.