Lottomatica: raccolta scommesse sportive a gennaio -20,7%, Equita conferma il buy

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In rosso Lottomatica a Piazza Affari. A gennaio le scommesse sportive hanno riportato un calo del 20,7% della raccolta e del 95% di Ggr (la raccolta meno le vincite), a causa di un pay-out molto elevato. “Il dato riflette una serie di risultati scontati – commenta Equita nella nota odierna – e anche probabilmente una normalizzazione dei pay-out che nel 2011 sono stati un paio di punti sotto la media. Pensiamo che una loro stima del 79,5% nel 2012 contro il 77% del 2011 e 83% del 2010 rimanga ragionevole”. L’online ha postato una crescita dello 0,8% di Ggr, nonostante la flessione del 72% sulle scommesse, grazie alla buona crescita registrata su cash poker e casino. “La spesa online nel complesso si dimostra molto solida, nonostante l’anomalo pay-out sulle scommesse sportive. La redditività sulle scommesse sportive parte molto debole, ma pensiamo che sull’anno tenderà a normalizzarsi”, concludono gli analisti che confermano la raccomandazione d’acquisto (“buy”) sul titolo con target price fissato a 15,5 euro. L’azione sul Ftse Mib è scambiata a 12,53 euro in calo dello 0,63%.