1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Lottomatica limita i danni in Borsa dopo ennesima estensione contrattuale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Lottomatica (-0,35% a 11,21 euro) limita i danni a Piazza Affari, dove l’indice Ftse Mib lascia sul parterre il 2,70% a 15.220 punti, dopo che la controllata americana GTECH ha siglato un’estensione contrattuale di 18 mesi (estendibili per altri 12 mesi) per la gestione delle lotterie a Trinidad and Tobago. “La notizia ha un impatto qualitativo positivo, in quanto si tratta dell’ennesimo successo nel rinnovo del portafoglio contratti – scrive Equita nella nota odierna -. Il gruppo secondo noi può beneficiare di un business molto solido e supportato in Italia dal rilancio del lotto e dal roll-out delle video lotteries (in anticipo rispetto ai concorrenti)”. Inoltre, spiega la sim milanese, il gruppo “sta riducendo l’indebitamento più rapidamente delle indicazioni di piano e ha appena completato il rifinanziamento del debito”.