Lottomatica fa la voce grossa sull'S&P/Mib

Inviato da Redazione il Gio, 12/01/2006 - 10:16
Primi scorci di giornata borsistica a velocità sostenuta per il titolo Lottomatica che viaggia nelle posizioni di testa dell'S&P/Mib con un rialzo di oltre 3 punti percentuali a a quota 30,98 euro. Alla vigilia il titolo è stato protagonista di un deciso recupero: dai minimi della mattinata con ribassi nell'ordine del 10%, il titolo della società che gestisce le giocate del Lotto ha recuperato andando a chiudere a ridosso della parità. L'operazione Gtech da 4 miliardi di euro aveva in principio indotto gli operatori a cedere azioni Lottomatica, ma successivamente il recupero è stato sostenuto dai dettagli dell'operazione resi noti alla comunità finanziaria a metà giornata. La politica di dividendo del 2005 del gruppo controllato dalla De Agostini non subirà modifiche ha detto Lorenzo Pellicioli. Il neo ad di De Agostini ha inoltre precisato che al momento non è prevista la cessione di Toro Assicurazioni. Il futuro numero uno del gruppo, Bruce W. Turner - attuale Ceo di Gtech - vede per il nuovo gruppo una quota di mercato complessivo del 63% sul mercato internazionale delle lotterie. Nell'ambito della decisione dei top manager di Gtech di reinvestire in azioni Lottomatica una parte dell'incasso derivante dalla cessione delle loro azioni sottoscrivendo aumenti di capitale dopo il closing, Turner ha precisato che è sua intenzione reinvestire 25 milioni di dollari dei 50 complessivi previsti.
COMMENTA LA NOTIZIA