1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Lottomatica, dopo la recente correzione potrebbe essere giunto il momento del long

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A poco dalla chiusura odierna di Piazza Affari si fa interessante l’indicazione grafica di Lottomatica: le azioni della concessionaria del Lotto dopo aver toccato un minimo intraday a 12,77 euro hanno infatti ingranato il turbo in scia al rimbalzo del Ftse Mib e si apprestano a chiudere oltre la soglia psicologica dei 13 euro. L’indicazione è particolarmente significativa per due ordini principali di motivi: il primo è che Lottomatica dai massimi dello scorso 3 maggio ai minimi odierni ha lasciato sul terreno oltre il 17%; il secondo è che l’intero range compreso tra i 12,20 e i 12,92 euro è particolarmente ricco di supporti di tipo statico e quindi un rimbalzo appare più che probabile. Se a questo si aggiunge che quella di oggi sarebbe la prima candela marcatamente di stampo long dopo una serie di tre sedute che hanno visto i titoli compiere il pull back profondo della trendline ribassista di breve ottenuta con i massimi decrescenti del 17 e 26 maggio e violata all’insù il 31 maggio, ecco che entrare long a 12,90 euro. Con stop a 12,10 euro, il primo target è collocato a 13,80 euro mentre il secondo è a 14,10 euro.