Lottomatica: De Agostini supporterà l'emissione bond da 350 mln

Inviato da Valeria Panigada il Mer, 21/10/2009 - 15:04
De Agostini, azionista di maggioranza di Lottomatica, ha fatto sapere che supporterà l'emissione del prestito obbligazionario da 350 milioni annunciato ieri dalla società del Gioco del Lotto. "De Agostini intende supportare i piani di sviluppo della stessa Lottomatica, impegnandosi a votare a favore dell'aumento di capitale con esclusione del diritto di opzione, al servizio dell'emissione del prestito obbligazionario convertendo, che l'assemblea della controllata delibererà entro fine novembre" si legge nella nota odierna. Ieri il consiglio di amministrazione di Lottomatica ha deciso di proporre un aumento di capitale da 350 milioni per finanziare il rinnovo della concessione del Gratta & Vinci e gli investimenti nelle videolotterie. Intanto il titolo Lottomatica cade sul listino milanese. Fin dai primi scambi l'azione è stata tra le peggiori del paniere Ftse Mib e ora scambia a 15,65 euro, evidenziando un calo di oltre 4 punti percentuali.
COMMENTA LA NOTIZIA