Lottomatica, il Consiglio di Stato le dà ragione e il titolo scatta in avanti

Inviato da Carlotta Scozzari il Lun, 08/06/2009 - 15:39
Il Consiglio di Stato, sul rinnovo della concessione per la gestione del "Gratta e Vinci", attualmente affidata a Lottomatica, ha dato ragione a quest'ultima, stabilendo che la società non viola alcuna normativa europea. A questo punto quindi, per il rinnovo della concessione, ci potrebbe essere una semplice rinegoziazione dei termini del contratto già in essere. Molti operatori di gioco avevano spinto affinché ci fosse una vera e propria gara a livello europeo. Sul Ftse Mib il titolo Lottomatica non se lo fa dire due volte e viaggia a passo spedito, mettendo a segno la migliore performance del paniere delle 40 blue chip: il rialzo è del 3,56% a quota 15,12 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA