1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Lottomatica: +30% per l’utile netto dei primi tre mesi. Confermati i target 2013

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il primo trimestre di Lottomatica si chiude con ricavi in crescita e con un utile in rialzo del 30%. Nei primi tre mesi dell’anno la società che dal 3 giugno si chiamerà Gtech ha registrato un aumento dei ricavi del 2,2% a 798 milioni in scia, si legge nella nota diffusa dalla società, “delle vendite di apparecchi VLT (video lotterie, ndr) sul mercato canadese e di un sistema centrale a un cliente europeo”.

+7% invece per l’Ebitda, salito a 300 milioni “grazie all’incremento delle vendite di prodotti in Canada e ai maggiori proventi delle attività italiane, che hanno beneficiato di un minore payout delle scommesse sportive, degli effetti delle azioni di efficientamento dei costi intraprese nel 2012 e della crescita del Lotto”.

Balzo dell’utile netto, salito da 58 a 75 milioni (+30%)
mentre a fine marzo la posizione
finanziaria netta era pari a 2,64 miliardi, dai 2,55 miliardi del 31 dicembre 2012, “principalmente per via della fluttuazione di capitale circolante”.

Target 2013 confermati
“I risultati del primo trimestre riflettono le nostre aspettative”, ha dichiarato Alberto Fornaro, Cfo di Lottomatica Group. “Siamo riusciti ad ottenere una crescita del 30% sia dell’utile netto totale e per azione; l’incremento dell’Ebitda cumulato delle attività italiane ed estere ci mette nelle condizioni di raggiungere gli obiettivi prefissati per quest’anno”.

Dal 3 giugno Lottomatica diventa Gtech
Lo ha deciso oggi l’assemblea in sede straordinaria nel quadro della strategia dell’azienda di sviluppare il business su scala mondiale. La nuova denominazione sociale, spiega una nota, è finalizzata a sfruttare il posizionamento raggiunto dal marchio Gtech nell’industria del gioco a livello mondiale. Lottomatica e Spielo continueranno a essere utilizzati come marchi di riferimento per l’offerta di prodotti e servizi nei mercati e nei segmenti nei quali operano. “I responsabili delle diverse aree hanno già condiviso i nuovi ruoli all’interno dell’organizzazione”, ha detto Marco Sala, Amministratore delegato di Lottomatica Group.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Gtech: il 7 aprile Igt sbarca sul Nyse

Gtech comunica che tutte le condizioni sospensive della fusione transfrontaliera con la società controllata di diritto inglese International Game Technology sono state soddisfatte. E’ quanto si legge in una nota. La fusione avrà effetto a decorrere da martedì 7 aprile e immediatamente dopo sarà completata l’acquisizione della società statunitense International Game Technology. In tale data […]

Gtech: Neil Abrams nominato General Counsel

Gtech ha annunciato che Neil Abrams è stato assunto in qualità di General Counsel, con la responsabilità di tutte le attività legali e di corporate governance e risponderà all’Executive Vice President e Chief financial officer, Alberto Fornaro. “La lunga esperienza maturata da Neil in IBM, unita al suo forte orientamento al cliente, assicureranno a Gtech […]

Gtech: riorganizzazione attività italiane, conferimenti a Lottomatica

Gtech, a completamento della già annunciata riorganizzazione delle attività italiane avviata il 17 dicembre scorso, ha conferito alla controllata totalitaria Lottomatica, con effetto dal 1° aprile, il ramo d’azienda inerente alla concessione per il gioco del Lotto, sottoscrivendo un aumento del capitale della conferitaria pari a 378 milioni di euro. Gtech ha successivamente conferito alla […]

Piazza Affari in rally, Ftse Mib chiude con un rialzo di oltre il 2%. Vola Telecom Italia

Piazza Affari ha chiuso in deciso rialzo in scia all’ottimismo di Mario Draghi che, in un intervento a Francoforte, ha dichiarato che la Bce riuscire l’intento di stabilizzare l’inflazione. Dichiarazioni che arrivano a 40 ore dall’avvio ufficiale del quantitative easing in salsa europea. Draghi ha inoltre fatto sapere che le nuove misure di politica monetaria […]