1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Lonmin: Ubs taglia tp a 1.110 pence, rating sell

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ubs punta i fari su Lonmin. Da inizio anno a ora il titolo del produttore di platino ha ceduto oltre il 40% in scia alla debolezza dei prezzi dei platinoidi, al rafforzamento del rand e agli scioperi. Nonostante le performance recenti, gli esperti di Ubs mantengono un atteggiamento cauto nei confronti di Lonmin. “L’industria del platino continua a essere difficile, con le compagnie che stanno fronteggiando diversi rischi sia a livello operativo che politico”, spiegano gli esperti della banca elvetica aggiungendo di preferire all’interno del settore la più difensiva Aquarius rispetto a Lonmin. Nella nota odierna Ubs ha confermato la raccomandazione di vendita (rating sell” su Lonmin, ma ha ridotto il target price da 1.330 da 1.100 pence.