Lonmin si mantiene sui massimi (+47%) sopra livello offerta Xstrata

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Exploit oggi nella City per Lonmin. Il titolo del gruppo produttore di platino sale del 47% a 3.411 pence sull’onda dell’offerta lanciata da Xstrata. Il titolo ora viaggia sopra il prezzo dell’offerta che si ferma a 3.300 pence, a premio del 42% rispetto alla chiusura di ieri. L’offerta è stata ritenuta dal management di Lonmin troppo bassa, sottovalutando il valore complessivo degli asset del gruppo. Il board di Lonmin ha consigliato quindi agli azionisti di non aderire all’offerta del colosso anglo-elvetico, definendola “opportunistica”. Progresso invece dell’1,12% a 3.236 pence per Xstrata che oggi ha pubblicato anche i conti relativi al primo semestre 2008.