Lonmin, per Merrill l'offerta di Xstrata potrebbe salire fino a 6.000 pence

Inviato da Redazione il Gio, 07/08/2008 - 12:32
Tiene banco tra gli analisti l'offerta ostile di Xstrata su Lonmin. Secondo Merrill Lynch, l'offerta del colosso minerario anglo-elvetico potrebbe anche salire fino a 6.000 pence per azione rispetto ai 3.300 pence offerti ieri. Per Merrill l'aggregazione tra le due entità rappresenta un'opportunità unica per creare valore.
COMMENTA LA NOTIZIA