1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Londra sui massimi di giornata dopo dato su pil Uk, bene banche e minerari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Accelerazione al rialzo per la Borsa di Londra dopo l’uscita del dato sul pil. L’indice Ftse 100 sale dell’1,29% a quota 3.865 punti, nei pressi dei massimi di giornata. La contrazione del pil britannico è stata lievemente alle attese nel IV trimestre (-1,5% t/t la seconda lettura rispetto al -1,6% atteso). Sul listino londinese spicca il balzo di ogica (+6,9% a 66 pence) dopo la diffusione dei conti 2008 che hanno evidenziato ricavi in crescita a 3,59 mld di sterline dai 3,09 del 2007. In spolvero i bancari con Rbs che sale dell’8,14%, Lloyds del 9,65% e Barclays del 5,3%. Tra i migliori settori spicca anche quello minerario con Rio Tinto in rialzo di oltre 2 punti percentuali, +5,53% per Xstrata e +3,68% per Vedanta. In lieve calo invece Bhp Billiton.