1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Londra sopra la parità nonostante il PMI

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fatta eccezione per un listino spagnolo alle prese con le tensioni in arrivo da Barcellona (-0,65% per l’Ibex), lieve segno più per le borse del vecchio continente: a metà seduta Londra sale dello 0,12% e Parigi dello 0,21%.

Indicazioni negative nel corso della prima parte sono arrivate dai numeri relativi i disoccupati spagnoli, cresciuti di 28 mila unità, e dal PMI costruzioni britannico, sceso sotto quota 50 a 48,1 punti.

“Si tratta di un lettura decisamente peggiore delle stime e rileva che l’incertezza economica continua ad avere un serio impatto sull’industria delle costruzioni. Quello delle costruzioni rappresenta un settore economico chiave e le tensioni potrebbero propagarsi”, rilevano gli analisti di KPMG.

Sopra le stime invece i prezzi alla produzione europei, saliti dello 0,3% ad agosto.