1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Londra riduce le perdite, giù Home Retail (-7%) e minerari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta intonata al ribasso per Londra dopo un avvio rialzista sopra la soglia dei 5mila punti per il Ftse 100. L’indice guida londinese, a meno di un’ora dall’avvio di Wall Street (i future preannunciano un avvio in moderato rialzo), cede lo 0,37% a quota 4.985 punti, con perdite dimezzate negli ultimi minuti a seguito del dato sulle richieste di sussidi negli Usa risultato migliore delle attese.
In affanno Home Retail (-7% a 307 pence) che ha visto i ricavi degli outlets Argos scendere dell’1,4% nelle 13 settimane al 29 agosto scorso. Vendite anche sul comparto delle risorse di base, tra i migliori nelle scorse sedute sull’onda del rally delle principali materie prime. Bhp Billiton cede l’1,35%, Xstrata l’1,55% e Antofagasta oltre il 4%.