A Londra prosegue il rally di Rbs e Lloyds, bene anche comparto minerario

Inviato da Redazione il Gio, 26/02/2009 - 10:53
Prima parte di seduta sotto il segno degli acquisti a Londra. L'indice Ftse 100 viaggia a quota 3.909 punti, in rialzo dell'1,56%. A primeggiare è Rbs (+28,57% a 29,7 pence) dopo l'annuncio della perdita 2008 inferiore alle attese e del piano di riorganizzazione del gruppo. Tra i bancari sale con vigore anche Lloyds (+255) che domani diffonderà i proprio conti 2008. Bnee anche Barclays (+11,55%). Passando al comparto delle risorse di base, rialzi corposi per Bhp Billiton (+3,31% a 1.156 pence), Rio Tinto (+3,73% a 1.863 pence) e xstrata (+5%). Il settore beneficia del rialzo dei prezzi delle materie prime a partire dal petrolio che si è portato sui massimi a 1 mese.
COMMENTA LA NOTIZIA