1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Londra, il petrolio a un soffio dai 61 dollari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La crisi del gas innescata in Russia dall’Ucraina, che sottare gas dalla condutture della Gazprom che attraversano il proprio territorio in direzione dell’Europa occidentale, spinge al rialzo il prezzo del petrolio. A Londra gli ultimi scambi hanno spinto il barile di Brent a un soffio dai 61 dollari al barile, con una salita del 5%.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Banco Bpm: titolo svetta sul Ftse Mib, sfrutta promozione Barclays

Banco Bpm svetta sull’indice Ftse Mib di Piazza Affari, dove mostra un progresso di circa 4 punti percentuali a 2,934 euro, sfruttando la promozione arrivata questa mattina da Barclays. Gli analisti del colosso britannico hanno alzato il giudizio sul…

ITALIA

BTP Italia: concambio via sindacato, riacquisto scadenza a novembre

Il ministero dell’Economia e delle Finanze ha affidato a Banca Imi e UniCredit il mandato per l’operazione di riacquisto sindacato del BTP Italia, cedola 2,15% e scadenza 12 novembre 2017 (ISIN IT0004969207). “Tale operazione – spiega il Tesoro – è c…

ITALIA

DiaSorin: laciato nuovo test Liaison SHBG, titolo debole

Lieve segno meno a Piazza Affari per DiaSorin, in calo dello 0,15% a 68,15 euro. Questa mattina la società ha annunciato che di aver lanciato il nuovo test Liaison SHBG (Sex Hormone-Binding Globulin) nel siero umano, disponibile in tutto il mondo ad …