Londra, il petrolio a un soffio dai 61 dollari

Inviato da Redazione il Mar, 03/01/2006 - 17:54
La crisi del gas innescata in Russia dall'Ucraina, che sottare gas dalla condutture della Gazprom che attraversano il proprio territorio in direzione dell'Europa occidentale, spinge al rialzo il prezzo del petrolio. A Londra gli ultimi scambi hanno spinto il barile di Brent a un soffio dai 61 dollari al barile, con una salita del 5%.
COMMENTA LA NOTIZIA