Londra e New York chiuse per festività: atteso avvio positivo

Inviato da Marco Berton il Lun, 27/05/2013 - 08:00
Giornata atipica quella che sta per iniziare sui mercati continentali. Oggi infatti rimarranno chiuse le contrattazioni sui listini britannici e statunitensi. Si prevede comunque una partenza in territorio positivo per i listini di Piazza Affari. Fari puntati oggi sull'Italia: il commissario Olli Rehn mercoledì prossimo proporrà la chiusura della procedura per deficit eccessivo del Paese. L'Italia non sarà più sottoposta a stringenti vincoli sulla spesa.
COMMENTA LA NOTIZIA