Londra in recupero a metà seduta, Barclays sempre in coda

Inviato da Redazione il Mar, 02/06/2009 - 12:50
Dimezza le perdite a metà seduta la Borsa di Londra. L'indice Ftse 100 cede lo 0,54% a quota 4.479,93 punti. Pesante la performance dei bancari con Barclays che cede quasi il 14% a causa della decisione dell'International Petroleum Investment Company di Abu Dhabi, fondo sovrano del paese mediorientale, di vendere i titoli convertibili in 1,3 miliardi di azioni Barclays attualmente posseduti. Male anche Hsbc (-1,81%). Contrastati i minerari (+1,04% per Rio Tinto, +0,99% per Xstrsta e -0,90% per Bhp Billiton).
COMMENTA LA NOTIZIA