1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Londra in calo nonostante ascesa dei bancari (+10% Rbs), misti i minerari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prosegue in rosso la seduta della Borsa di Londra in attesa dei dati sul mercato del lavoro Usa in arrivo tra poco dagli usa. L’indice Ftse 100 cede lo 0,62% a quota 4.099 punti. Ben intonati anche oggi i bancari con Barclays in ascesa del 4,28% a quota 175,6 pence, +2,75% per Lloyds e soprattutto il 10% di Rbs che oggi ha rimarcato come intende tagliare i costi di 2,5 mld di sterline l’anno. Contrastato invece il settore minerario con Rio Tinto il calo dell’1,18% e Bhp Billiton del 3,24%, cede oltre l’1% anche Xstrata nonostante il buy reiterato oggi da Nomura. In ascesa invece Antofagasta (+2,49%).