Londra in calo, nelle retrovie Barclays e minerari

Inviato da Redazione il Ven, 12/06/2009 - 12:01
Quotazioni in moderato ribasso oggi per la Borsa di Londra. L'indice Ftse 100 cede lo 0,27% a 4.449 punti. Tra i bancari riflettori puntati su Barclays che cede terreno (-2,3% a 297,5 pence) nel giorno dell'annuncio dell'accordo con BlackRock per la vendita di Bgi per 13,5 mld di dollari. Nelle retrovie del listino londinese i testimonial del comparto minerario, appesantito dai cali odierni delle materie prime, in particolare il rame che alla vigilia aveva toccato i nuovi massimi a 8 mesi in sica ai segnali positivi arrivati dall'import cinese del metallo. Tra le big minerarie spiccano i cali di Xstrata (-2,26% a 757 pence), Rio Tinto (-2,09% a 3.091 pence) e Bhp Billiton (-2,18% a 1.484 pence).
COMMENTA LA NOTIZIA