1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Londra in calo, minerari in affanno su effetto Alcoa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Primi scorci di seduta con la retromarcia inserita per la Borsa di Londra. L’indice Ftse 100 cede lo 0,90% a quota 3.895 punti. A guidare i ribassi sono i titoli del comparto delle risorse di base dopo che nella serata di ieri Alcoa ha riportato una trimestrale in perdita per 497 milioni di dollari, peggiore delle stime degli esperti di mercato (a Francoforte in titolo Alcoa cede in avvio oltre il 6%). A Londra Bhp Billiton cede lo 0,96% a quota 1.346 pence, ribassi superiori all’1% per Anglo American (-1,70%) e Xstrata (-1,05%), mentre sale in controtendenza Rio Tinto (+1,06%).