Londra in calo dell'1%, ancora in affanno il settore minerario

Inviato da Redazione il Mer, 03/09/2008 - 09:16
Calo nell'ordine del punto percentuale per la Borsa di Londra dopo i primi minuti di contrattazioni. A guidare i ribassi anche oggi i titoli del settore delle risorse di base appesantiti dal calo dei prezzi delle commodities con l'indice Reuters/Jefferies CRB che ha fatto segnare ieri il maggior declino dal marzo scorso. Rio Tinto cede l'1,86%, Bhp Billiton l'1,96%, Antofogasta il 2,75% mentre Xstrata limita il calo allo 0,71%.
COMMENTA LA NOTIZIA