Londra: il Ftse dimezza le perdite dopo aver toccato minimo sotto quota 4mila

Inviato da Redazione il Ven, 10/10/2008 - 10:55
In recupero a metà mattinata la Borse di Londra. L'indice Ftse ha toccato ribassi a doppia cifra scivolando anche sotto la soglia dei 4.000 punti, sui nuovi minimi a 5 anni, prima di recuperare progressivamente terreno. Ora fa segnare un calo del 5,41% a quota 4.080 punti. Ancora in profondo rosso, anche se in recupero i bancari: -9,41% per Barclays e -7% per Rbs. Fa meglio Hsbc che cede solo il 2,47%. Tra i settori maggiormente colpiti dalle vendite si conferma quello minerario con Rio Tinto che cede oltre il 12% e Bhp Billiton il 10%.
COMMENTA LA NOTIZIA