A Londra exploit di A&L (+47%), bene finanziari e minerari

Inviato da Redazione il Lun, 14/07/2008 - 13:04
Giornata ricca di acquisti alla borsa di Londra su finanziari e minerari. Miglior performer di giornata è Alliance & Leicester che sale del 47% a 322,5 pence. La banca britannica ha annunciato di essere in trattative avanzate per passare di mano. Banco Santander ha avanzato un'offerta che valuta A&L circa 1,26 miliardi di sterline e punta al delisting del titolo dalla Borsa di Londra. Tra i finanziari salgono bene anche balclays (+5,11%) e Royal bank of Scotland (+3,61%). Tra gli altri settori spicca quello minerario con Rio Tinto che sale del 3,67% a 5.538 pence, +2,26% per Anglo American e +2,73% per Xstrata.
COMMENTA LA NOTIZIA