1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Londra ben intonata grazie ai minerari, bene anche settore aereo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta positiva per la Borsa di Londra. Alle 15.00 l’indice Ftse 100 fa segnare un progresso dello 0,75% a quota 5.597 punti. A sostenere il mercato londinese sono principalmente i titoli minerari che cavalcano l’ascesa dei prezzi delle principali materie prime. Tra i minerari si contraddistingue Bhp Billiton che sale dell’1,58% a quota 2076,71 pence beneficiando anche della mossa di Citgroup che ha inserito BHP Billiton nella sua lista dei titoli da preferire e rimosso Rio Tinto (+1,38% a 3.632.5 pence). Tra i migliori del Ftse 100 spicca Anglo American (+3,25%).
Rialzo nell’ordine dello 0,89% per i titolo delle compagnie aree low cost, easyJet e Ryanair, sulle quali Credit Suisse oggi ha avviato la copertura con rating “outperform”. Stessa raccomandazione anche per British Airways che sale a Londra di 2 punti percentuali a quota 358 pence.