London Stock Exchange, le nuove Ipo fanno crescere i ricavi

Inviato da Redazione il Gio, 21/07/2011 - 09:36
Quotazione: LSE
Il London Stock Exchange ha registrato ricavi trimestrali in aumento del 14% a 190,2 milioni di sterline. Sul mercato primario l'aumento della Borsa anglo-italiana è stato del 22% grazie all'accresciuto numero di Ipo di quest'anno: 65 contro le 54 dello scorso anno, tra cui quella di Glencore (la maggior Ipo di sempre a Londra) e di Salvatore Ferragamo. In aumento anche il denaro raccolto attraverso le Ipo o nel mercato secondario, attestatosi a un +65%, +85% in Italia. Migliorano anche i servizi post trade, cresciuti del 58% rispetto allo scorso anno a quota 25 milioni di sterline, grazie all'aumento dei volumi su derivati, ai cds legati al debito italiano, e all'aumento del numero di banche italiane coinvolte nelle operazioni, che fa aumentare i margini che finiscono in cassa di garanzia.
COMMENTA LA NOTIZIA