1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Logitech precipita a Zurigo all’indomani taglio della guidance 2011

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata da dimenticare per Logitech International in Borsa. Il titolo del gruppo delle periferiche per pc lascia sul parterre circa il 18% a 13,51 franchi svizzeri all’indomani dell’annuncio della revisione dell’outlook per il 2011. La compagnia si attende ora per l’intero esercizio vendite in una forchetta compresa tra 2,35-2,37 miliardi di dollari dal precedente range di 2,4-2,42 miliardi. I risultati finanziari per il 2011 verranno annunciati il prossimo 27 aprile. Dopo il taglio della guidance si sono mossi gli analisti di Credit Suisse che hanno ridotto la raccomandazione su Logitech International da outperform a neutral e il prezzo obiettivo da 25 a 15 franchi svizzeri. “Abbassiamo il rating perché a nostro avviso – sostiene il broker – la debolezza ciclica potrebbe persistere”.