Lloyds: perdita semestrale a 2,31 miliardi di sterline, conferma target

Inviato da Marco Berton il Gio, 04/08/2011 - 08:43
Quotazione: LLOYDS TSB GRP
Lloyds Banking Group ha chiuso il primo semestre 2011 con una perdita pari a 2,31 miliardi di sterline, dato che si raffronta all'utile di 596 milioni del corrispondente periodo dell'anno passato. Il dato è condizionato da voci straordinarie che hanno pesato per circa 3,2 miliardi di sterline. L'utile pretasse del core business della società ha evidenziato un calo pari al 28% a 2,66 miliardi di sterline. Il management ha sottolineato come i risultati riflettono il momento particolarmente difficile dell'economia UK, i costi legati alle misure di contenimento del rischio e gli elevati oneri di finanziamento. Sono comunque stati confermati i target per il triennio 2011-2014.
COMMENTA LA NOTIZIA