1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Lloyds: governo inglese si prepara a uscire, vendita azioni per 2 mld sterline

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il governo inglese ha fatto sapere oggi di voler uscire dal gruppo bancario Lloyds, nazionalizzato nel 2009 per evitarne il fallimento nel pieno della crisi finanziaria, attraverso la vendita di azioni per un valore di 2 miliardi di sterline. Le azioni saranno cedute ai risparmiatori a sconto del prezzo di mercato e le risorse così raccolte saranno destinate a ridurre il debito pubblico. “E’ intenzione del governo uscire completamente dal capitale di Lloyds nei prossimi mesi e almeno 2 miliardi di sterline in azioni saranno vendute ad investitori retail. Al pubblico verrà offerto uno sconto del 5% del prezzo di mercato, con una bonus share gratuita per ogni 10 azioni detenute per piu’ di un anno”, si legge nella nota diffusa dal Tesoro inglese.