Lloyds: altri 1.200 licenziamenti

Inviato da Redazione il Gio, 16/07/2009 - 18:38
Nuova ondata di tagli per il gruppo britannico Lloyds, il quale ha annunciato per la precisione altri 1.200 licenziamenti, totalizzando così 8.850 tagli di posti di lavoro in quest'anno.
Tuttavia, riporta Bloomberg in una nota, i nuovi tagli saranno parzialmente compensati dalla creazione di 180 nuovi posti di lavoro all'interno del gruppo.
COMMENTA LA NOTIZIA