I listini Us ritornano in territorio positivo

Inviato da Redazione il Gio, 09/12/2004 - 20:01
Dopo i forti ribassi che hanno caratterizzato la prima parte della seduta odierna sui mercati statunitensi, gli indici azionari sono tornati da pochi minuti sopra la linea della parità. Solo il Nasdaq si mantiene di poco negativo, sotto l'effetto dei warning lanciati da Altera e Xilinx che continuano a deprimere l'intero settore dei semiconduttori. L'indice Sox dei semiconduttori perde attualmente l'1,76% dopo essere arrivato a cedere fin quasi il 4%. Si attenua invece l'effetto debilitante della ripresa delle quotazioni del greggio in attesa della riunione Opec di domani. L'oro nero ritraccia infatti a 42,5 dollari dopo essere arrivato nel pomeriggio a quota 43,20. Il Dow Jones guadagna attualmente lo 0,15% a 10510 punti, lo S&P sale dello 0,12% a 1184 punti, mentre il Nasdaq segna un -0,07% che lo pone a quota 2124.

COMMENTA LA NOTIZIA