1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Listini Us positivi ma depressi da risalita greggio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli indici azionari statunitensi a circa metà seduta si mantengono in territorio positivo, avendo perso però buona parte dei guadagni messi a segno in giornata. I listini, dopo una partenza col segno più grazie a una Fed ottimista sulla crescita e che promette di mantenere gradualità nei rialzi dei tassi ha poi beneficiato di una crescita rivelatasi superiore alle attese delle scorte di greggio negli Usa. Il Dow Jones è così arrivato addirittura ai valori massimi degli ultimi 5 mesi, per poi invertire rotta, insieme a S&P e Nasdaq in coincidenza con una nuova impennata delle quotazioni petrolifere, che sono arrivate a segnare il nuovo record storico poco meno di un’ora fa a 64,35 dollari. Attualmente il Dow Jones avanza dello 0,38% a 10656 punti, il Nasdaq segna un +0,08% a 2175 punti e lo S&P 500 guadagna lo 0,48% a 1237 punti.