Listini Us in caduta dopo Ism servizi ai minimi dal 2003

Inviato da Redazione il Mer, 05/10/2005 - 16:33
Discesa verticale per gli indici azionari a stelle e strisce dopo che l'indice Ism relativo all'andamento dell'attività nel settore dei servizi si è inaspettatamente attesto al valore di 53,3 punti, il valore più basso dal 2003. Negativo anche l'impatto della componente prezzi pagati dell'indice, salita al valore di 81,4 punti dai 67,1 punti di agosto, rafforzando i timori di un'escalation dell'inflazione. Attualmente il Dow Jones arretra dello 0,37% a 10402 punti, lo S&P cede lo 0,50% a 1208 punti e il Nasdaq segna un ribasso dello 0,78% a 2122 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA