1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

I listini europei scommettono sulle banche centrali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Chiusura di ottava con il segno più per i listini del Vecchio continente. Nonostante le indicazioni macroeconomiche arrivate dagli Stati Uniti, le borse europee sono state sostenute dalle attese di un intervento congiunto da parte delle banche centrali nel caso in cui la situazione dovesse peggiorare. A Londra il Ftse100 ha evidenziato un rialzo dello 0,22% portandosi a 5.478,81 punti, +0,34% per l’Ibex, salito a 6.719, +1,48% del Dax a 6.229,41 ed il Cac40 fa meglio di tutti mettendo a segno un +1,82% a 3.087,62.