Listini europei, partenza in calo dopo produzione industriale Germania

Inviato da Daniela La Cava il Mar, 07/10/2014 - 09:09
I listini europei iniziano le contrattazioni con la retromarcia inserita dopo il deludente dato tedesco sulla produzione industriale. Nei primi istanti di contrattazioni il Dax di Francoforte lascia sul terreno lo 0,56% a 9.158,32 punti e l'indice francese Cac40 cede lo 0,34% a 4.272,12 punti. La seduta parte in flessione anche a Londra, dove il Ftse 100 perde lo 0,29% a 6.544,60 punti. Prima dell'avvio degli scambi nel Vecchio continente sono arrivate le indicazioni sulla produzione industriale tedesca. Il dato di agosto ha registrato un calo annualizzato pari al 2,8% contro il +2,7% del mese precedente e del -0,5% stimato dagli analisti. Su base mensile la variazione destagionalizzata registra un -4% contro il +1,6% della lettura precedente e il -1,5% atteso dal mercato.
COMMENTA LA NOTIZIA