1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Listini europei in panne, pesa sondaggio Grecia e banche Spagna

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A meno di un’ora dalla chiusura delle contrattazioni in Europa le principali Borse del Vecchio continente si apprestano a chiudere la seduta in rosso. Tra le peggiori la Piazza finanziaria parigina e quella madrilena che cedono rispettivamente il 2% e il 2,2%. Continua a perdere terreno anche il Dax che segna un -1,77% e il Ftse100 a -1,55%. Una corsa ribassista sostenuta dalle notizie in arrivo dalla Spagna, con il settore bancario allo sbando, e dalla Grecia. Secondo l’ultimo sondaggio della rivista Epikaira, condotto da VPRC, la sinistra radicale sarebbe il primo partito con il 30% delle preferenze. Buone nuove non sono arrivate nemmeno dal mercato immobiliare Usa. L’indice statunitense che misura le vendite di case in corso (pending home sale) ad aprile ha infatti registrato un -5,5% mensile contro il +0,1% indicato dal mercato.

Commenti dei Lettori
News Correlate
LA BORSA DI NEW YORK

Wall Street apre in moderato rialzo

Partenza in lieve rialzo per Wall Street. In avvio l’S&P500 sale dello 0,48%, il Nasdaq guadagna lo 0,54% e il Dow Jones incassa un +0,47%. Sui mercati di respira un’aria …