Linificio, brutto primo trimestre per Abaxbank che abbassa rating

Inviato da Redazione il Mer, 04/05/2005 - 17:23
Quotazione: LINIFICIO *
Prova di bilancio non superata per Linificio. Lo sostengono gli analisti di AbaxBank, che nella nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com hanno abbassato la raccomandazione dell'azione portandola da outperform a market perform. "Nel primo trimestre 2005 Linificio ha registrato un calo delle vendite del 10,5%, un Ebitda margin in contrazione di 400 punti base. L'utile netto ha beneficiato della plusvalenza sulla cessione dello
stabilimento di Frattamaggiore di 6,1 milioni di euro e del modesto tax-rate", snocciolano gli esperti della prestigiosa sim. Certo la società dal canto suo ha parato il colpo precisndo a che i risultati sono stati influenzati negativamente dalla decisione di anticipare le azioni di riduzione dei costi previste nel piano 2005-2007 a fronte di un inasprimento del contesto competitivo. "Nel secondo semestre 2005 è atteso il recupero di parte della produzione persa nei primi mesi dell'anno e,
di conseguenza un recupero della marginalità. Riteniamo che la società abbia spazio per un'ulteriore ottimizzazione dei costi, che la maggiore quota di utili che progressivamente verranno realizzati in Lituania e Tunisia contribuiranno a mantenere il tax-rate su livelli contenuti
e che vi siano le premesse per garantire un buon dividend yield. Tuttavia,
non disponiamo ad oggi di dettagli sufficienti sui risparmi di costi realizzabili e riteniamo che lo scenario di breve offerto dai risultati secondo trimestre non sarà brillante; fatichiamo, inoltre, a capire in questo momento quando si fermerà l'emorragia di fatturato a seguito della maggiore concorrenza cinese", aggiungono. Dunque: "in attesa di maggiore chiarezza, cambiamo la raccomandazione".
COMMENTA LA NOTIZIA