Libia: telefonata Gheddafi-Erdogan per garantire sicurezza. Ankara rimpatria cittadini

Inviato da Redazione il Lun, 21/02/2011 - 16:44
Il colonnello Muammar Gheddafi e il primo ministro turco, Recep Tayyip Erdogan, hanno avuto una conversazione telefonica in cui il leader libico ha garantito la sicurezza per le migliaia di cittadini turchi che risiedono e lavorano in Libia. Lo ha comunicato il ministro turco per il Commercio estero, Zafer Caglayan. Ankara ha avviato operazioni di rimpatrio dalla Libia per i cittadini turchi.
COMMENTA LA NOTIZIA