1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Libia: petrolio, dichiarato lo stato di forza maggiore (Reuters)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Secondo indiscrezioni raccolte dall’agenzia Reuters, la Libia avrebbe dichiarato lo stato di forza maggiore sui contratti con sottostante il greggio. La clausola in genere permette, in casi di estrema gravità, alle parti di liberarsi di una obbligazione prevista da un contratto. In questo momento il brent quota in calo di 1 dollaro a 107 dollari/barile mentre il light sale di 1,6 dollari a 93,1 dollari.