1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Lexmark: annunciato piano di ristrutturazione, tagliati 1.700 posti di lavoro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Lexmark International ha annunciato un piano di ristrutturazione che prevede la chiusura dello stabilimento nelle Filippine ed il taglio di 1.700 posti di lavoro in tutto il mondo. Il colosso statunitense ha fatto sapere che l’uscita dal business legato alle stampanti a getto d’inchiostro permetterà un risparmio di circa 95 milioni di dollari annui. Da inizio anno il titolo LXK sul Nyse ha perso oltre il 40%.