1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Lexar Media: boom a Wall Street ai danni di Toshiba

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Rialzo superiore al 90% per i titoli Lexar Media, che balzano a quota 6,05 dollari. L’impennata segue la decisione di una corte californiana che porterà al pagamento a Lexar di 381,4 milioni di dollari da parte di Toshiba a titolo di risarcimento danni in una causa per la tutela di brevetti tecnologici. La cifra finale che Toshiba sarà tenuta a versare sarà resa nota però solo in giornata e potrebbe avvicinarsi al miliardo di dollari. Secondo l’accusa il secondo produttore giapponese di semiconduttori avrebbe rotto un accordo per lo sviluppo e l’utilizzo della tecnologia riferita alle memorie flash. Lexar si accingerebbe inoltre a chiedere alla corte il blocco delle vendite delle memorie Toshiba negli Stati Uniti.